SCOPERTE / Aosta, riemergono due sarcofagi in piombo di epoca romana

 Il patrimonio della Valle d’Aosta romana si arricchisce di nuovi ritrovamenti definiti “eccezionali” dalla Soprintendenza ai Beni e Attività Culturali. Lo scavo, anche di valenza archeologica, realizzato per l’ampliamento dell’Ospedale Parini di Aosta ha infatti restituito, in una necropoli più ampia, ben due sarcofagi in piombo perfettamente conservati. Continua a leggere SCOPERTE / Aosta, riemergono due sarcofagi in piombo di epoca romana

AOSTA / Inaugurato il Parco e Museo Archeologico di Saint-Martin-de-Corléans

AOSTA – Con i suoi reperti che raccontano oltre 6.000 anni di storia, tanto da meritarsi il soprannome di “Stonehenge delle Alpi”, è stato inaugurato venerdì 24 giugno 2016 ad Aosta il Parco e Museo Archeologico di Saint-Martin-de-Corléans: 9.821 metri quadrati che consentono un viaggio nel tempo che parte dal Neolitico e arriva ai giorni nostri. Il sito presenta una stratificazione di sei metri con testimonianze di 6.000 anni che, a partire dalla fine del Neolitico, attraversano l’età del Rame, del Bronzo, del Ferro e Romana, per giungere al Medioevo e all’età Moderna. Nato come santuario nell’Età del rame con simulacri di … Continua a leggere AOSTA / Inaugurato il Parco e Museo Archeologico di Saint-Martin-de-Corléans